LA RETE SVIZZERA DI BIKE SHARING

Il bike sharing si rivolge agli abitanti mobili e tuttavia consapevoli delle problematiche ambientali, agli utenti dei trasporti pubblici, alle persone che si spostano per motivi professionali nonché ai visitatori e ai turisti.

Uso

Gli utenti hanno la possibilità di sottoscrivere un abbonamento annuale (valido per tutta la Svizzera per una o più reti) mediante il sito di PubliBike. Gli abbonati beneficiano di un accesso sem- plificato e di tariffe più convenienti (mezz’ora di uso gratuito inclusa per tutti i tipi di biciclette).

Chiunque desideri beneficiare dell’offerta una sola volta o sporadicamente potrà anche acquistare una tessera giornaliera presso un punto vendita.

La disponibilità delle stazioni può essere consultata in tempo reale attraverso un’applicazione per smartphone (iPhone o An- droid) o su internet all’indirizzo www.publibike.ch.

Vantaggi per i committenti

Investire in una stazione di noleggio self-service di biciclette consente di ridurre in modo rapido ed efficace i costi legati alla mobilità. Per un’azienda, l’acquisizione di una stazione dinanzi alla propria sede rappresenta una soluzione reale ai problemi posti dalla mobilità d’impresa. Grazie al collegamento con una stazione ferroviaria, ai collaboratori pendolari viene altresì offer- ta la possibilità di recarsi sul posto di lavoro in bicicletta. Ciò consente anche di migliorare la qualità di vita dei collaboratori e di ridurre i costi connessi agli spostamenti professionali.

In quanto forte elemento di marketing urbano, una stazione permette altresì di offrire visibilità ai committenti grazie all’applicazione del proprio logo su uno o più elementi dell’installazione. La città o l’azienda acquirente si assicura così un’eccellente visibilità a lungo termine nello spazio pubblico, associando inoltre il proprio nome a una modalità di trasporto ecologica e percepita molto positivamente dalla popolazione.